Esposizione
Le vittime della nostra ricchezza & Silent Dust
Ingresso libero
1 - 25 febbraio
Galleria Voltoni | Palazzo San Daniele | Polo del '900 | Piazzetta Antonicelli, Torino

In occasione della terza edizione del Black History Month a Torino, due mostre fotografiche che utilizzano l’arte come strumento di denuncia.

Stefano Stranges racconta le implicazioni sociali, politiche e ambientali della moderna schiavitù in Congo, Ghana e Zimbabwe: a questi tre paesi sono dedicati i tre capitoli della mostra, rispettivamente The Victims of our Wealth, Life in Sodom and Gomorrah e Draught in the Rain Season – A Climate Change Issue.

Le immagini di Deka Mohamed, invece, sono permeate da una nostalgia che richiama ad un’epoca di stabilità, in conflitto con le conseguenze odierne dell’eredità coloniale in Somalia.

Attraverso queste potenti immagini, le mostre vogliono sensibilizzare il pubblico e incoraggiare alla riflessione e all’azione sulle questioni sociali e politiche che coinvolgono il continente africano.

La mostra sarà visitabile fino al 25/02 e verrà inaugurata giovedì 1/02 insieme a Stefano Stranges (fotografo e fotoreporter indipendente) e Deka Mohamed (fotografa e videomaker indipendente), con l’introduzione di Berthin Nzonza (direttore di Mosaico).

Qui il link per prenotarsi e partecipare all’incontro.

Qui il calendario con tutti gli eventi per il Black History Month.